Il Concerto Bandistico "Vincenzo Bellini" di Sonnino, vanta una tradizione musicale di circa 200 anni. I primi scritti, trovati nell’Archivio di Stato riguardanti la Banda Musicale, risalgono al 1804. Qualche anno dopo, precisamente nel 1858, lo scrittore francese Edmount About, nel suo libro "Roma Contemporanea", narra di una sua visita a Sonnino, dove poté ammirare la "Compagnia dei suonatori" che accompagnava i canti durante la processione di S. Antonio da Padova. In quel giorno la Banda, che si era da poco rinnovata con dei nuovi musicanti, indossava le nuove divise e, in occasione della festa di S. Antonio effettuò un concerto.
A cavallo tra il 1940 ed il 1950 le Bande musicali, erano addirittura due:
- Banda "G. Verdi" diretta dal M° Antonio Colozzi;
- Banda "Vincenzo Bellini" diretta dal M° Sergio Preti.
Sul finire degli anni '50 c’è stato il ricongiungimento delle due Bande. Da allora, molti sono stati i cambiamenti e le evoluzioni della Banda Musicale cittadina.
Alla sua direzione si sono succeduti molti maestri tra i quali:
- M° Renato Di Biagio;
- M° Sergio Preti;
- M° Anselmo Nalli;
- M° Patrizio Bono;
- M° Rosario Lacerenza.

Sotto la guida del M° Lacerenza, il Concerto Bandistico è stato apprezzato in tutta Italia e in Europa. Ha partecipato a numerosi raduni bandistici promossi dall'A.N.B.I.M.A. (Associazione Nazionale Bande Italiane Musicali Autonome), tenuto concerti nelle più grandi piazze italiane tra cui: Piazza Venezia (Roma), Piazza San Carlo (Torino) dove è stato insignito della Croce al Merito Musicale dell'AMBIMA e nelle più importanti città italiane tra cui Avellino, Francavilla al Mare, Castrocaro Terme (FO), Bisceglie (BA), Albano (RM), Latina, San Lazzaro di Savena (BO), Viterbo, Fiuggi (FR), Setè (Francia), Budapest (Ungheria), Sebiş e Arad (Romania). Nel 1984 ha partecipato al concorso internazionale di musica a S. Göar (Germania) vincendo il primo premio.
Il Concerto Bandistico è musicalmente gemellato con la "Fanfara musicale" della Città di Sebiş (Romania), "Filarmonico Enrico Ugolini" di Marino (RM), Banda Musicale "Città di Scalea" (CS), Complesso Bandistico “Santa Cecilia” di Binasco (MI) e Orchestra di Fiati "Città di Casagiove" (CE)..
Il Concerto Bandistico “V.Bellini” di Sonnino, offre mirabili esecuzioni di brani classici, sinfonici e leggeri.
Il Concerto Bandistico, attualmente formato da circa 40 giovani elementi e diretto ottimamente dal Maestro Paolo Grenga, svolge un ruolo di rilievo nel panorama socio culturale, diventando non solo strumento di aggregazione, ma anche di recupero e valorizzazione della tradizione del Paese.