Le ricette pubblicate
ANTIPASTI
Alici marinate
Carciofini sott'olio
Cazzumperio
Coppiette
Melanzane grigliate
Melanzane sott'olio
Olive al fumo
Olive all'acqua
Olive pistate
Pomodori verdi sott'olio
Salsicce affumicate
Zucchine sott'olio
PRIMI
SECONDI
CONTORNI
PANE, DOLCI e PIZZA
FRUTTA
 

Conoscete una vecchia ricetta sonninese? Inviatela.... possibilmente con qualche foto.

 

   

Pomodori verdi sott'olio

 

Ingredienti:

Pomodori verdi (sanmarzano o altri)
sale grosso
aceto bianco
olio d'oliva
aglio
prezzemolo
peperoncino

 

Preparazione:

Tagliare i pomodori a fettine di circa mezzo centimetro, non occorre togliere i semi.
Mano a mano che si tagliano si mettono dentro una ciotola e ogni tanto, per strati, si cosparge con sale grosso.
Si copra la ciotola con un canovaccio e si lascia tutto a fare l'acqua per 24 ore.
Trascorso questo tempo, versare in un colapasta i pomodori per togliere l'acqua prodotta: preparare in una pentola una miscela di aceto e acqua e metterci dentro i pomodori a FREDDO. Mescolare un po' e accendere la fiamma. Quando si vede che cambiano colore (da verde brillante a verde  sbiadito) toglierli dalla pentola con una schiumarola e stenderli su canovacci pulitissimi ad asciugare stendendoli il più possibile.
Occorre lasciarli asciugare qualche ora, poi si condiscono con pezzetti d'aglio, prezzemolo tritato e peperoncino. 
Sistemare i pomodori in vasetti di vetro e coprirli con olio d'oliva. Dopo 24 ore controllare il livello dell'olio e se necessario aggiungerne altro. Chiudere i vasi e conservare in un luogo fresco e asciutto.

Buon appetito!

 

 

 

Suggerimento:

Per far sì che il prodotto rimanga completamente sotto l'olio è bene, prima di chiudere il vaso, introdurvi uno  spessore come quello in fotografia, facilmente reperibile nei supermercati.
   
   
tr>