Autunno (E.Bono)
Sonnino (G.Ventre)
A Sonnino (I.Pennacchia)
Sonnino a primavera (I.P.)
La mia gente (U.Bernabai)
Bollicine d'estate (U.Bernabai)
Storia nostra (Grazia Bono)
Vicoli (Sonnino Racconta)
A Sonnino (Luigi Dei Giudici)
Il mio paese (Elsa Mandatori)
Sonnino (Cristina Farinazzo)
Sonnino (Giancarlo Cappadocio)
Le Torce (Antonio Cugini)
Le Torce (Dante Bono)
La festa delle Torce (D. Bono)


 in poesia


STORIA NOSTRA
... in filastrocca


di Grazia Bono



C’era una volta un paese in collina
sorto tra i sassi con lavoro e fatica.

Colle Sant’Angelo era il punto più alto,
con il castello, la torre e lo stendardo.

La piccola chiesetta, a Maria dedicata,
del paese era l’anima incontrastata.

Le case e i vicoli, sorgevano ai suoi piedi,
come prostrati a dire: “Grazie per i doni che ci arrechi”.

Amicizia, aiuto e comprensione si scambiavano gli abitanti
che nei vicoli, vivevano tutti quanti.

Bella storia la nostra, fatta di gente semplice, caparbia e pulita;
di archi, vicoli e cemase come poggiati sulle dita.
Insieme proteggiamola, perché possa diventare infinita.